Lo Psychological Capital in Italia

Nel corso dello Psychological Capital Meeting, tenutosi nel novembre del 2013, Laura Borgogni, scientific director di UTilia, ha presentato i risultati della validazione del questionario che indaga le quattro dimensioni del Capitale Psicologico (Autoefficacia, Ottimismo, DeterminazioneResilienza). Il questionario intende anche comprendere quali sono i risvolti organizzativi dello Psychological Capital.

cap_psi_borgogni

La correlazione fra capitale psicologico e mondo delle organizzazioni permette due vantaggi:

  • Identificare le persone con un elevato capitale psicologico permette all’organizzazione di comprendere chi ha più possibilità di sviluppare un maggior engagement, più soddisfazione e un grado più alto di commitment organizzativo.
  • Dal momento che lo Psychological Capital ha il vantaggio di essere sviluppabile, è possibile rafforzarlo per migliorare l’engagement, la soddisfazione e il commitment organizzativo.

Le slide presentate nel corso del convegno spiegano in modo più dettagliato il processo di validazione che ha permesso di giungere a queste conclusioni:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...